Incentivi fiscali

Detrazione fiscale 50%

Privati che acquistano condizionatori con pompa di calore ad espansione diretta.

Gli incentivi fiscali si ottengono:

  1. per il solo acquisto dei prodotti
  2. per la sola manodopera
  3. per il chiavi in mano

Modalità di pagamento: solo con bonifico bancario o postale.
Causale del bonifico: Cognome e nome, Codice Fiscale, Partita I.V.A. City Clima Italy srl, Art. di legge per Ristrutturazioni e numero di fattura.

Detrazione fiscale 65%

  • Pompe di calore aria-acqua ad elevata efficienza energetica. I benefici si ottengono sia per il solo acquisto dei prodotti, che per la sola manodopera e sia in caso di chiavi in mano.
  • Pompe di calore ad espansione diretta in cui l'impianto dimostri di sostituire il primario di riscaldamento. I benefici si ottengono sia per il solo acquisto dei prodotti, che per la sola manodopera e sia in caso di chiavi in mano.

Si detrae sempre tutto l'intero importo con prodotti, manodopera ed lVA.
Si detrae tutto se trattasi di chiavi in mano con prodotti ed installazione e sia in caso di acquisto separato dall'installazione per cui è possibile acquistare online e farli installare al proprio installatore o un nostro installatore di zona. L'importante è fare fattura, b/b con causale come specificato sotto.

Modalità di pagamento: solo con bonifico bancario o postale.
Causale del bonifico: Cognome e nome, Codice Fiscale, Partita I.V.A. City Clima Italy srl, Art. di legge per Efficienza Energetica e numero di fattura. Maggiori dettagli.

Conto termico 2.0

Si tratta di un incentivo in conto capitale destinato ai soggetti che intendono migliorare l'efficienza del proprio edificio o produrre energia termica da fonte rinnovabile, quali sono le pompe di calore.Non si tratta di una detrazione fiscale, pertanto il soggetto richiedente percepirà direttamente l'incentivo dal Gestore Servizi Energetici (GSE) con rate annuali da 2 a 5 anni o, se l'importo dell'incentivo non supera 5.000€, in un'unica rata.
Diversamente dalla detrazione fiscale, l'incentivo non ha scadenza temporale.

Possono beneficiarne le amministrazioni pubbliche ed i soggetti privati, ovvero persone fisiche, condomini ed imprese direttamente o tramite ES.CO. Quali interventi sono incentivatiIl nuovo Conto Termico 2.0 incentiva interventi legati all'efficientamento dell'involucro degli edifici solo per pubbliche amministrazioni e produzione di energia termica da fonte rinnovabile per tutti i soggetti. È stabilito per legge che il calore prodotto dalle pompe di calore è energia termica rinnovabile.

L'incentivo legato all'installazione di pompe di calore deve avvenire su edifici esistenti ed in sostituzione di sistemi di riscaldamento. Le pompe di calore devono essere ad alta efficienza e soddisfare i medesimi requisiti di COP previsti per il 65%.Il soggetto responsabile, cioè colui che ha sostenuto le spese, può accedere direttamente al "Portaltermico", il sito predisposto dal GSE, entro 60 giorni dalla data di conclusione lavori ed inserire i documenti richiesti come la "scheda-domanda", comprensiva di tutte le relazioni tecniche relative agli interventi realizzati.Il GSE sta inoltre predisponendo anche un "catalogo dei prodotti idonei" per apparecchi sotto i 35kW per facilitare la procedura di accesso. Non è prevista la cumulabilità degli incentivi.

A quanto ammonta l'incentivo - Viene incentivata l'energia rinnovabile prodotta pertanto l'incentivo è legato alla potenza termica, al COP e alla zona climatica di realizzazione dell'impianto.

Super ammortamento 140% (P. IVA)

Partite IVA. Nella nuova finanziaria 2016 per i condizionatori con pompa di calore è previsto un'innalzamento del recupero delle spese dei beni strumentali da 100% a 140% con ammortamento in 5 anniIl super ammortamento o maxi ammortamento è una misura introdotta dalla Legge di Stabilità 2016 e consistente nell’agevolare gli investimenti produttivi delle imprese, grazie ad un’accelerazione del processo di ammortamento fiscale del cespite in oggetto.

Attraverso il super ammortamento o maxi ammortamento le aziende che investono in beni strumentali possono ammortizzare fiscalmente il bene al 140 per cento in luogo del 100 per cento.

L’Agenzia delle Entrate è in materia di super ammortamento 2016 al 140 per cento nello scorso mese di maggio, chiarendo che esso può essere applicato solo ai beni materiali strumentali nuovi (vedi circolare numero 23/E del 26 maggio 2016).Il super ammortamento o maxi ammortamento al 140 per cento può essere applicato da «tutte le aziende che investono in beni strumentali strettamente inerenti al core business aziendale», comprendendo in questa definizione tutti i titolari di:

  1. reddito d'impresa
  2. reddito da lavoro autonomo (tranne i contribuenti in regime forfetario)

L’applicazione del super ammortamento o maxi ammortamento al 140 per cento riguarda anche i soggetti che si avvalgono del regime dei minimi ma non del nuovo regime forfetario.I beni oggetto del super ammortamento sono soltanto quelli il cui coefficiente di ammortamento civilistico è pari o superiore al 6,5%.

Beneficiari

Ne beneficiano i proprietari e loro familiari conviventi che dimostrano di convivere. Riportando il cod. fisc. nella causale; titolari di diritti reali (nuda proprietà - uso - usufrutto - abitazione); inquilini e comodatari (persone che usano gratuitamente la casa); futuri acquirenti di un immobile con compromesso registrato; soci di cooperative in proprietà divisa e indivisa; soci di imprese familiari.

 

Iva agevolata

  1. Ristrutturazioni con CILA/DIA/SCIA/CIA aperta: aliquota IVA del 10%
  2. Concessione edilizia: aliquota IVA del 4%
  3. Installazioni privati: aliquota IVA promisqua del 22% / 10%
  4. Installazioni partite IVA: aliquota IVA del 22%

 

Spedizione

  1. Spedizione gratuita in Italia sopra 399€
  2. Spedizione a pagamento con quota fissa 29€ sotto 399€
  3. Merce imballata e fissata su pallet per evitare danneggiamenti

 

Prodotti ufficiali

City Clima Italy tratta esclusivamente prodotti commercializzati dalle filiali italiane con prodotti, codici, modelli e listini ufficiali.Termini di garanzie a norna europea CE, Eurovent e programma di Certify All.

Assistenza post-vendita

I marchi trattati garantiscono l'assistenza capillare in tutta Italia con i loro centri assistenza autorizzati di zona.

FG Europe fornisce il SUPPORTO IN GARANZIA solo a prodotti venduti da distributori certificati, che espongono questo LOGO:

FG Europe Logo

 

Modalità di pagamento

Incentivi fiscali

Per accedere agl incentivi fiscali,
i pagamenti vanno eseguiti esclusivamante con bonifico bancario o postale.

 

Garanzia europea CE

Tutti i condizionatori, climatizzatori e pompe di calore commercializzati in Italia da Fujitsu General Italia e rivenduti da City Clima Italy srl, sono coperti dalla "Garanzia Ufficiale CE" del produttore non inferiore ai 24 mesi per difetti di conformità, ai sensi del D.Lgs. 206/05. La garanzia di 24 mesi ai sensi del Dlgs 206/05 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia stato installato, utilizzato e manutenzionato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. tale garanzia è riservata al Consumatore privato o azienda. In caso di difetto di conformità, il cliente potrà contattare il proprio centro assistenza autorizzato di zona mediante il sito di riferimento del marchio in oggetto per tutte le informazioni inerenti al ripristino della conformità del prodotto.Fujitsu General Italia è presente da anni sull'intero territorio nazionale con i propri centri assistenza autorizzati di zona garantendone la copertura capillare per cui nel caso di richiesta di assistenza durante il periodo di garanzia e fuori garanzia fornito dalla casa, contattare il proprio centro assistenza di zona, se i prodotti sono acquistati online, in loco o addirittura fuori dallo stato ma comunque all'interno della comunità europea.La garanzia di 24 mesi ai sensi del Dlgs 206/05 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia stato installato, utilizzato e manutenzionato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. tale garanzia è riservata al Consumatore privato o azienda. In caso di difetto di conformità, il cliente potrà contattare il proprio centro assistenza autorizzato di zona mediante il sito di riferimento del marchio in oggetto per tutte le informazioni inerenti al ripristino della conformità del prodotto.

 

Certificazione Eurovent

Eurovent è il comitato europeo delle aziende che producono sistemi per il condizionamento d'aria e la refrigerazione. Esso propone anche una certificazione volontaria europea per prodotti del settore. La certificazione garantisce i rendimenti e le prestazioni ed è uno strumento che dovrebbe aiutare gli installatori e gli utenti finali a scegliere prodotti affidabili e di qualità. La certificazione Eurovent è suddivisa in diversi programmi.Il programma più importante di Eurovent è Certify all perché ogni costruttore che partecipa al programma deve certificare tutti i suoi prodotti commercializzati nel settore. Per ottenere la certificazione è necessario presentare una nutrita mole di documenti per ogni gamma di prodotto che si immette sul mercato.

Eurovent poi provvede, a campione, a effettuare delle prove per verificare la corrispondenza con la documentazione presentata. Se una gamma non risponde ai requisiti del marchio Certify all e l’azienda non provvede a modificare le incongruenze si perde la certificazione, non solo su quella determinata gamma, ma su tutte le linee di prodotti. Le imprese che aderiscono al programma sono soggette a una verifica annuale dei propri prodotti. E se si decide di lanciare un nuovo modello anche questo ovviamente dovrà subire lo stesso procedimento, pena la cessazione di validità del marchio Certify all su tutti i prodotti. Maggiori dettagli

 

Fatturazioni

Acquisto prodotti: fattura inviata per email che attiva anche la garanzia.
Chiavi in mano: fattura del inviata per email che attiva la garanzia. Contattare l'amministrazione per richiedere il n° di fattura da inserire nella causale delbonifico bancario al fine di ottenere gli incentivi fiscali.

 

Contratto

Il contratto stipulato tra City Clima Italy s.r.l. e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di City Clima Italy s.r.l.. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli art. 50 e ss del D.Lgs. 206/05. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.City Clima Italy S.r.l. non si assume responsabilità per eventuali errori o inesattezze nel contenuto dei cataloghi, dei listini, delle immagini, dei codici dei prodotti e quant'altro contenuto nel presente sito www.cityclima.it. Si riserva inoltre di il diritto di apportare ai suoi prodotti, in qualunque momento e senza preavviso, eventuali modifiche ritenute opportune per qualsiasi esigenza di carattere tecnico o commerciale.

 

Recesso

Ai sensi degli art. 64 e ss del D.Lgs. 206/05, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l'acquisto indicando nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità.

Per esercitare tale diritto, il cliente dovrà contattare il servizio clienti City Clima Italy srl al numero 059342422 oppure inviare una comunicazione mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, dichiarando di volersi avvalere del diritto di recesso a: City Clima Italy S.r.l. Viale Giardini 476f 41126, Modena (MO)

Il Cliente dovrà restituire i beni, facendosi carico delle spese di spedizione. La spedizione, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del Cliente.

Al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. La merce dovrà essere restituita integra, completa di tutte le sue parti e negli imballi originali (cartoni, imballaggi, buste e confezioni), custodita secondo la normale diligenza, senza che vi siano segni di usura o sporcizia. I beni da restituire vanno riconsegnati senza danneggiamento alcuno degli imballi, non devono risultare aperti ne il nastro che imballa il cartone e nemmeno le reggette che legano i cartoni devono esser manomesse. Se tali beni vengono restituiti dopo averli manomessi all'esterno o all'interno e quindi in uno stato di evidente apertura degli imballi, la merce verrà rifiutata.

City Clima Italy srl procederà entro 14 giorni dal rientro della merce, al riaccredito dell'importo tramite bonifico bancario; sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (IBAN e intestatario del conto corrente).

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni: - il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato; - il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...) nelle condizioni integre degli imballi come descritte sopra.

City Clima Italy srl non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni eseguite dal cliente.

Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui City Clima Italy srl accerti: - l'utilizzo non diligente del bene che ne abbia compromesso l'integrità, o l'utilizzo di eventuali materiali di consumo; - la mancanza della confezione esterna e/o dell'imballo interno originale; - l'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti, ...); - il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto. - il danneggiamento degli imballi con evidenti manomissioni.

Ai fini della scadenza del termine dei 30 giorni, la merce si intende restituita nel momento in cui viene consegnata al corriere.

Nel caso di decadenza del diritto di recesso, la merce non verrà ritirata e tornerà dal Cliente a spese sue per il ritiro a Suo carico.

 

Dati personali

Dopo l'attivazione dell'ordine, per non rischiare di divulgare le informazioni a terzi, frà City Clima Italy e Cliente, si comunica solo per email, scrivendo in coda per mantenere aggiornato lo storico della comunicazione precedente.
I dati personali richiesti in fase di inoltro dell'ordine sono raccolti e trattati al fine di soddisfare le espresse richieste del Cliente.
City Clima Italy srl garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice sulla privacy di cui al D.Lgs. n. 196 del 30.06.03.
Informativa completa sul sito nella sezione Privacy. Titolare del trattamento dati è City Clima Italy S.r.l.

 

Privacy Policy

Visita la nostra Privacy Policy

 

Cookie Policy

Visita la nostra Cookie Policy