.
Stai valutando di sostituire o acquistare un nuovo climatizzatore, ma non sei in grado di distinguere la differenza tra l’utilizzo di un gas o l'altro? Ne hai mai sentito parlare?
Molti clienti spesso sottovalutano l’importanza di questa preziosa informazione: non farlo anche tu! Il Team di City Clima ti spiega in questo articolo le caratteristiche di questo gas refrigerante. Resta con noi!

.

Premessa: nell’ormai lontano 2009, a Copenaghen, si tenne la Conferenza ONU sul cambiamento climatico globale. I governi appartenenti all’Organizzazione delle Nazioni Unite si imposero, allora, l’obiettivo di limitare il riscaldamento globale entro i +2 °C fino alla fine del secolo attuale. Ma perché proprio 2 °C? Perché secondo quanto stabilito dalla comunità scientifica, un aumento superiore ai +2°C della temperatura media avrebbe potuto innescare effetti incontrollabili sull’ecosistema terrestre.
Per conseguire questo obiettivo, il Consiglio Europeo ha imposto di ridurre, entro il 2050, le emissioni di gas a effetto serra dell’80-95% rispetto ai livelli del 1990. Il cammino tracciato dall’UE verso un’economia a basse emissioni di CO2 dimostra che, per conseguire questo è necessario il contributo di tutti i settori e di limitare l’uso di tutti i gas a effetto serra, compresi i gas fluorurati che, nonostante rappresentino complessivamente nell’UE solo il 2% del totale dei gas ad effetto serra, hanno un potenziale di riscaldamento globale estremamente elevato.
Dal 1990 le vendite di prodotti o macchinari contenenti gas fluorurati sono aumentate a dismisura. Ciò si traduce, di conseguenza, in aumento della produzione e dell’uso di questi gas che, se non limitati, avrebbero potuto causare, con il passare del tempo, notevoli danni all’atmosfera terrestre.
.
Gas refrigerante R-32
E' un gas refrigerante appartenente alla famiglia degli idrocarburi fluorurati e già da tempo impiegato nel settore della climatizzazione, infatti l'attuale R410 è composto con il 50% di R32.
Per misurare l’impatto che una sostanza può avere sull’effetto serra globale si sfrutta una specifica unità di misura: il Global Warming Potential (GWP). Cosa rappresenta quest’unità di misura? Il GWP consiste in un indice relativo che confronta l’impatto di 1kg di refrigerante con 1kg di CO2 accumulati in 100 anni.
Un altro parametro spesso utilizzato è l’Ozone Depletion Potential, ODP. Esso è indice della capacità nociva di un gas refrigerante nei confronti dello stato di ozono presente nella stratosfera. Già da anni la comunità internazionale è al corrente del danno che alcune sostanze possono arrecare allo strato di ozono, che di fatto ci scherma dalla radiazione solare nociva.
Appartenendo alla categoria dei refrigeranti a bassa infiammabilità, l’R32 è abbastanza sicuro.
Tuttavia, applicando le opportune procedure, affidandosi ad aziende con tecnici certificati Fgas, l’R32 non è rischioso.

.

Climatizzatori Daikin Mitsubishi Toshiba “Chiavi in mano”.

Un servizio completo e su misura per garantire il miglior risultato con alta qualità giapponese, nelle mani specializzate del nostro personale, rigorosamente certificato F-gas.
Il nostro "chiavi in mano" è comprensivo di tutto il necessario per avere la giusta temperatura in casa o in ufficio senza doversi preoccupare d’altro, anche in caso di assistenza post-vendita. Noi di City Clima Italy sappiamo quanto sia importante offrire condizionatori “chiavi in mano” senza coinvolgere interlocutori esterni dalla progettazione ai servizi post-vendita. Per questo ci impegniamo nel garantire un servizio all inclusive, che va dal sopralluogo preliminare alla manutenzione post vendita, fino all’assistenza diretta da parte del nostro team di tecnici qualificati. Rivolgersi a noi vuol dire avere a disposizione una squadra di professionisti con alle spalle una lunga esperienza sul campo, pronti per dare il supporto richiesto in tempi rapidi e nel rispetto delle aspettative. Lasciati guidare dalla competenza di City Clima Italy: scopri i nostri pacchetti promozionali  oppure contattaci per una quotazione su miusra per te!

.

I brand giapponesi come Daikin Mitsubishi Electric e Toshiba, sono la scelta ideale per chi desidera massima affidabilità, efficienza e silenziosità.
Condizionatori al top in quanto sono i pionieri giapponesi della climatizzazione sin dall'inizio del secolo scorso!
Anni di lavoro al fianco di privati, imprenditori edili, professionisti e installatori ci hanno insegnato la differenza tra un prodotto qualsiasi e un prodotto di qualità. Nel settore dei condizionatori, i brand come Daikin Mitsubishi Electric e Toshiba rappresentano senza dubbio un punto di riferimento anche in termini di estetica, oltre che sotto il profilo della funzionalità. I condizionatori Daikin Mitsubishi Toshiba si riconoscono al primo colpo rispetto ad altri modelli per il sapiente equilibrio fra desing all’avanguardia e tecnologia di ultima generazione: basta un click per attivarli e godersi l’aria fresca anche quando fuori si muore di caldo. Ma non è solo una questione di temperatura. I climatizzatori Daikin Mitsubishi e Toshiba purificano l’aria, deumidificano l’ambiente e abbattono la carica di germi e batteri che proliferano negli spazi indoor.
.
Con il pacchetto “chiavi in mano City Clima Italy" è possibile acquistare il modello preferito di climatizzatore Daikin Mitsubishi Electric o Toshiba, contare sull’installazione dell’impianto (intero nord Italia) e sommare alla garanzia di 5 anni sui prodotti ulteriori 5 anni di manodopera. Una soluzione perfetta per essere coperti da eventuali imprevisti e avere la situazione sempre sotto controllo. Ricorda: solo una ditta seria come la nostra può darti questo e molto altro ai prezzi che vedi riportati nel sito. Vieni a trovarci nello showroom al numero 476/F di via Giardini a Modena: siamo al direzionale 70 (sopra la CREM). Scopri subito i condizionatori Daikin Mitsubishi e Toshiba ed il servizio di installazione “chiavi in mano”!
.

Scopri i nostri pacchetti promozionali "chiavi in mano"

Desideri maggiori informazioni? Contattaci online senza impegno!

Acconsento al trattamento dei dati personali come stabilito dalla Privacy Policy