.
Per sapere se il proprio climatizzatore necessita di un controllo di manutenzione obbligatorio, occorre conoscere i segnali che indicano un funzionamento non corretto dell'unità.
Continua a leggere per saperne di più.
È importante distinguere tra manutenzione e pulizia. La piccola manutenzione e la pulizia della pompa di calore aria-aria possono essere effettuate dall'utente, mentre gli interventi di manutenzione ordinaria devono essere eseguiti da un tecnico professionista.Controlla il manuale della pompa di calore aria-aria e segui le istruzioni fornite sulla pulizia della pompa di calore.
Sebbene non sia necessario eseguire controlli di manutenzione a intervalli regolari, a volte ciò è necessario. Anche in assenza di difetti evidenti, si raccomanda di fare controllare il climatizzatore almeno una volta all'anno per garantire che funzioni al meglio. Ecco alcuni segnali che potrebbero indicare la necessità di una manutenzione immediata.
  • Se l'unità genera più rumore del solito, i filtri potrebbero essere intasati. Pulire l'unità rimuovendo la polvere con un aspirapolvere. Se il rumore persiste o se si avverte un rumore o un rombo, potrebbe sussistere un problema meccanico.
  • Se il climatizzatore impiega più tempo per raffreddare un locale, il livello del refrigerante è troppo basso.
  • Se si riscontrano costi energetici più elevati dovuti al climatizzatore, ciò potrebbe significare che l'unità non è installata correttamente e deve essere controllata.

    .

    Richiedi un preventivo gratuito a un nostro tecnico

    Acconsento al trattamento dei dati personali come stabilito dalla Privacy Policy