Solaris

ROTEX Solaris - L’utilizzo ottimale dell’energia solare consente di ricavare dall’ambiente fino all’80% del calore necessario ad una casa. Questo è reso possibile dall’elevata efficienza della pompa di calore combinata dall’efficienza dei collettori piani della linea Solaris. La pompa di calore si integra perfettamente con il sistema solare in un connubio ideale. La quota parte di energia necessaria non prodotta dal sole viene fornita, in maniera estremamente efficace, dalla pompa di calore. Cuore della soluzione è l’accumulo tecnico Hybridcube. Completamente in materiale plastico ad alto isolamento termico, è caratterizzato da ridotte dispersioni ed è in grado di garantire una stratifi cazione ottimale delle temperature, l’ideale per sfruttare al meglio l’energia solare anche con bassa insolazione. L’energia immagazzinata può essere utilizzata per produrre istantaneamente acqua calda sanitaria o per supportare il riscaldamento. I sistemi Solaris sono di sue tipologie, in pressione (tipo P) e Drain-Back. Con il sistema Drain Back l’acqua di accumulo viene scaldata a scambio diretto nei collettori solari, che vengono riempiti solamente quando si ha eff ettivamente bisogno di potenza. In caso di scarsa insolazione o quando il serbatoio ha raggiunto la temperatura richiesta, tutta l’acqua dell’impianto ritorna nell’accumulatore. Questo per evitare all’origine problemi di ghiacciatura e di surriscaldamento. Non è necessario uno scambiatore intermedio, non è necessario un secondo circolatore, non sono necessarie tutte le sicurezze richieste per evitare sovrapressioni e sovratemperature, e non è nemmeno necessaria l’aggiunta di glicole antigelo. • Sistema solare flessibile per l’utilizzo dell’energia solare con sistema in pressione o a svuotamento drain-back • Produzione di acqua calda sanitaria e integrazione del riscaldamento • Accumulatore ad alta effi cienza • Ottimale igiene dell’acqua grazie alla produzione istantanea.

  • CONTATTI Solaris - City Clima 20543
  • Informazioni sullo stato dell'impianto
  • 1 . Marca preferita
  • 2 . Unità interne: q.tà, modelli e potenze
  • 3 . Risparmio energetico?
         Garantire all’unità esterna la potenza richiesta dalle unità interne accese nella stessa fascia oraria.
  • 4 . Unità esterne: q.tà, modelli e potenze
  • 5 . L'impianto è predisposto di tubazioni?
  • 6 . L'impianto è da sostituire?
  • 7 . Impianto non predisposto: Ogni linea quanto dista tra unità esterna ed interna?
  • 8 . L'unità esterna và installata dove fuoriescono i tubi?
  • 9 . I tubi raggiungono il lato frontale destro dell'unità esterna?
  • 10 . I tubi quanto fuoriescono dal muro esterno?
  • 11 . Lo spazio dedicato all'unità esterna supera i 100 cm??
  • 12 . A che altezza và installata l'unità esterna dal pavimento di lavoro?
  • 13 . Le cassette di predisposizioni interne quanto distano tra la base e il soffitto? I pannelli sollevabili Daikin Emura e Fujitsu General LU necessitano minimo 38 cm, tutti gli altri necessitano minimo 30 cm.?
  • 14 . I cavi elettrici sono presenti? (4 fili per ogni linea e 3 per alimentazione esterna)
  • Dati personali * campi obbligatori
  • Accetto il trattamento dei dati personali come descritto nell'informativa
  • Tienimi informato sulle promozioni, novità ed altri vostri servizi utili
[X]