Privacy

Informativa ai sensi dell'articolo 10 D.L. 31/12/1996, n° 675 sulla Tutela dei dati personali

Gent.le Cliente e/o Visitatore,può entrare nel sito www.cityclima.it di proprietà della Società City Clima Italy S.r.l. senza essere un utente registrato ed accedere liberamente alle informazioni, ai dettagli tecnici delle schede prodotto, alle notizie ed a tutti quei servizi che per essere utilizzati non richiedono l'inserimento di dati personali.
Se invece desidera acquistare o chiedere un preventivo dei prodotti sul nostro sito, dovrà inserire i Suoi dati personali negli appositi form per consentire a City Clima Italy srl una gestione efficiente del Suo ordine o delle Sue richieste.
A tal fine, City Clima Italy srl ha approntato una Privacy Policy che osserva scrupolosamente la normativa in vigore e che consiste nella comunicazione preventiva nei Suoi confronti di informazioni utili per conoscere più nel dettaglio il trattamento a cui saranno sottoposti i Suoi dati e le modalità di protezione degli stessi.

Desideriamo informarLa che la Legge n. 675/96 e sue successive integrazioni e/o modificazioni (D.Lgs. 467/01) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la legge indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, tutelando la Sua riservatezza ed i Suoi diritti.

Ai sensi dell'articolo 10 della legge 31 dicembre 1996, n. 675 e sue successive integrazioni e/o modificazioni (D.Lgs. 467/01), e in relazione ai dati personali che si intendono trattare, La informiamo di quanto segue:

  1. Il trattamento a cui saranno sottoposti i dati personali richiesti o acquisiti ha il solo scopo di adempiere ad obblighi di legge e contrattuali e di verificare il corretto adempimento di tali obblighi da parte della società City Clima Italy S.r.l. nei Suoi confronti e di consentire il migliore esercizio delle attività imprenditoriali più strettamente correlate all'oggetto sociale da parte della Società stessa. I dati personali acquisiti al momento della sottoscrizione dell'ordine di acquisto e/o della compilazione della fattura sono esclusi dal consenso dell'interessato in quanto raccolti e detenuti per gli adempimenti di cui sopra e, in ogni caso, al solo fine di consentire l'esatta esecuzione degli obblighi derivanti dal contratto di acquisto cui è parte l'interessato e/o per l'acqusizione delle necessarie informative contrattuali ed esclusivamente attivate su richiesta di quest'ultimo (art. 12, lett. a) e b), Legge 675/96).
  2. Il trattamento può essere effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'articolo 1, comma 2, lett. b) della Legge.
  3. Il trattamento dei dati avverrà mediante modalità e strumenti idonei a garantirne la riservatezza e potrà essere effettuato attraverso mezzi elettronici o automatizzati (elaboratori in rete non accessibili al pubblico) ed attraverso mezzi non automatizzati (archivi cartacei), forniti entrambi di adeguate misure di sicurezza, quali password personalizzate con accesso esclusivo, codice identificativo personale e controllo sull'accesso degli archivi, così come previsto e disciplinato dal D.P.R. 28 luglio 1999 n. 318 e sempre nel rispetto dell'articolo 15 della legge 675/96.
  4. In particolare, per i trattamenti di eventuali dati idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute o la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell'interessato e secondo le modalità e nei limiti della autorizzazione del Garante n. 1/2000 e sue successive proroghe.
  5. In nessun caso il nostro sito utilizza procedure automatiche per la raccolta dei dati, tra cui, in particolare, logs e cookies.
    1. per operazioni di promozione, marketing, informazione commerciale, invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, ricerche di mercato, comunicazione commerciale interattiva, anche a mezzo e-mail;
    2. per monitorare la navigazione on line esclusivamente sul proprio sito, onde offrire il servizio migliore e più personalizzato agli utenti;
    3. i dati personali potranno essere comunicati a soggetti esterni (aziende del settore, partners di City Clima Italy srl) per lo svolgimento di tutte o parte delle attività di cui alla precedente lettera (a)
  6. L'interessato ha il diritto di accedere ai dati che lo riguardano e di esercitare i diritti di integrazione, rettifica, cancellazione, opposizione garantiti dall'articolo 13 della Legge n. 675/1996, rivolgendosi, anche via internet, al Titolare del trattamento: City Clima Italy S.r.L., con sede in Modena (MO, Via Giardini 476/F, Tel. 059 342422, Fax 059 359392, e-mail info@cityclima.it

Per maggiori informazioni sono di seguito riportati alcuni degli articoli della Legge 675/96.

Articolo 10 - Informazioni rese al momento della raccolta

  1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali devono essere previamente informati oralmente o per iscritto circa:
    1. le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
    2. i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati e l'ambito di diffusione dei dati medesimi;i diritti di cui all'articolo 13;
    3. il nome, la denominazione o la ragione sociale e il domicilio, la residenza o la sede del titolare, del suo rappresentante nel territorio dello Stato e di almeno un responsabile, da indicare nel soggetto eventualmente designato ai fini di cui all'articolo 13, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è altrimenti conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili.
  2. L'informativa di cui al comma 1 può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare l'espletamento di funzioni pubbliche ispettive o di controllo, svolte per il perseguimento delle finalità di cui agli articoli 4, comma 1, lettera e), e 14, comma 1, lettera d).
  3. Quando i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1 è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, qualora sia prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.
  4. La disposizione di cui al comma 3 non si applica quando l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si rivela, a giudizio del Garante, impossibile, ovvero nel caso in cui i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria. La medesima disposizione non si applica, altresì, quando i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento.

11 Comma così modificato dall'art. 1, d.lg. 9 maggio 1997, n. 123.
12 Lettera così modificata dall'art. 4, d.lg. 28 dicembre 2001, n. 467. In base all'art. 24, comma 1, di quest'ultimo d.lg., la disposizione in oggetto si applica a decorrere dal 1 marzo 2002.
13 Comma così modificato dall'art. 19, d.lg. 28 dicembre 2001, n. 467.

Articolo 11 - Consenso

  1. Il trattamento di dati personali da parte di privati o di enti pubblici economici è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato.
  2. Il consenso può riguardare l'intero trattamento ovvero una o più operazioni dello stesso.
  3. Il consenso è validamente prestato solo se è espresso liberamente, in forma specifica e documentata per iscritto, e se sono state rese all'interessato le informazioni di cui all'articolo 10.

Articolo 13 - Diritti dell'interessato

In relazione al trattamento di dati personali l'interessato ha diritto:

  1. di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all'articolo 31, comma 1, lettera a), l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo;
  2. di essere informato su quanto indicato all'articolo 7, comma 4, lettere a), b) e h);
  3. di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo:
    1. la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l'esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l'integrazione dei dati;
    4. l'attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  1. di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  2. di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.

Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c), numero 1), può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all'articolo 33, comma 3.

I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse.

Nell'esercizio dei diritti di cui al comma 1 l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.

Restano ferme le norme sul segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte della notizia.

 

[X]