Qual'e' il miglior condizionatore come rapporto qualità/prezzo?


Qual'e' il miglior condizionatore come rapporto qualità/prezzo? Questa domanda me la sono posta a fine giugno, inizio luglio, quando ho deciso che era arrivato il momento di avere l’aria condizionata in casa, sfruttando la predisposizione già esistente per 5 unità internet (split) collegate a due unità esterne, una controlla tre split nella zona giorno, l’altra due split nella zona notte.

Acquistare 5 split con due unità esterne significa investire una cerca quantità di denaro, nell’ordine dei 5000 euro (questo è il mio budget), quindi, per un investimento così importate, devo cercare di trovare il miglior compromesso tra qualità e prezzo e sperare di trovare offerte di condizionatori interessanti.
Ho deciso di acquistare i condizionatori anche per poter usufruire del contributo statale, che fino al 31 dicembre consiste nella detrazione irpef del 50% in 10 anni.
Leggendo diversi commenti, recensioni, articoli sui migliori climatizzatori in commercio ho deciso di farmi fare preventivi per le principali marche di climatizzatori, ovvero Daikin, Panasonic, Mitsubishi Electric e Samsung, volevo inoltre dei condizionatori che potessero essere comandati, gestiti via Wi-Fi con una applicazione installata sul mio smartphone android.
Ho contattato alcuni installatori della mia zona, io vivo nella provincia di Ravenna, per farmi fare un preventivo, dopo un breve sopralluogo di alcuni installatori mi è arrivato il primo preventivo che era per l’installazione di un impianto di climatizzazione con una unità esterna dual-split che comanda due unità interne da 9000 BTU, una unità esterna trial-split che comanda tre unità interne, una da 12000BTU e due da 9000BTU, in sintesi: n1 unità esterna dual con capacità nominale max in raffrescamento di circa 4,4 kw;
n1 unità esterna trial con capacità nominale max in raffrescamento di circa 8,5 kw;
n1 unità interna (split) da 12000 BTU;

n4 unità interne (split) da 9000 BTU;
cavo FROR, giunti antivibranti, manodopera con installatori registrati FGAS.
Totale preventivo circa 6300 euro.

Questo primo preventivo era per una sottomarca di Fujitsu, la Dynamic, marca a me sconosciuta, ho così deciso di informami meglio su questa marca e più in generale sui condizionatori Fujitsu.

Sono andato su Google e ho cercato articoli sui migliori condizionatori con pompa di calore, migliori condizionatori inverter, limitando al mia ricerca all’ultimo anno, non volevo certo leggere articoli vecchi di 3/4 anni.
Ho trovato diversi articoli dove mettono al primo posto i condizionatori della Mitsubishi Electric, i Daikin li definiscono più costosi ma sicuramente i migliori, per LG e Samsung scrivono che stanno prendendo piede in questi ultimi tempi ma nulla su Fujitsu, poi mi sono imbattuto in un articolo dove un installatore prende in esame tutte le principali marche di condizionatori, un articolo di agosto 2013 quindi abbastanza recete, l’indirizzo è questo newsystem-online.over-blog.it/article-condizionatori-le-marche-ai-raggi-x-101293367.html.
Questo installatore prende in esame i condizionatori della Daikin, Ecoflam, Lamborghini, (Fuji, Fujitsu e General stesso prodotto con marchi diversi), Hitachi, Hokkaido, Mitsubishi Electric, Olimpia Splendid, Riello, Sanyo, Panasonic Toshiba, Sharp, Lg, Samsung, Vaillant, De Longhi, Electra, Haier, Mcquay, scrive anche di non conoscerli bene tutti, per esempio per LG e Samsung scrive di non aver una idea completa sulla loro qualità dato che non ne ha installati, idem per altre marche meno conosciute.
La cosa che più mi ha colpito di questo articolo è che ha messo al primo posto, come miglior condizionatore, dandogli un voto 9, i Fujitsu General, per via di una affidabilità elevatissima e costi di ricambio contenuti, al secondo posto i Mitsubishi Electric e al terzo posto i Daikin.

Di sicuro un solo articolo nel web non mi può convincere a spendere oltre 6000 euro per acquistare dei condizionatori di cui, fino a poco tempo fa, non ne conoscevo l’esistenza e poi che cosa significa acquistare il miglior condizionatore come rapporto qualità/prezzo? Ho cercato di dare una risposta a questa domanda, secondo me il miglior condizionatore deve avere queste caratteristiche: essere affidabile nel tempo, dato che non è come uno smartphone che si cambia ogni anno, massimo due anni;
i pezzi di ricambio devono essere facilmente reperibili e poco costosi;
la manutenzione dell’impianto di climatizzazione deve essere economica, non voglio spendere ogni anno un sacco di soldi per cambiare non so quanti filtri;
i consumi devono essere ridotti al mimino sia per il raffreddamento che per il riscaldamento;
la garanzia, meglio se superiore ai classici 2 anni obbligatori per legge.

Alcuni di questi parametri posso controllarli prima di fare l’acquisto, mentre altri, come l’affidabilità, li puoi conoscere solo nel tempo.
Alcuni dei parametri che bisogna prendere in considerazione per valutare l’efficienza energetica di un condizionatore con inverter e pompa di calore sono l’indice SEER (indice di efficienza energetica stagionale) per il rendimento in raffrescamento e l’indice SCOP (coefficiente di prestazione stagionale) per il rendimento in riscaldamento, più alti sono questi valori migliore è la classe di Efficienza Energetica (A+++ la migliore).

A questo punto del mio percorso nella ricerca del miglior condizionatore come rapporto qualità/prezzo mi trovo di fronte ad un incrocio con tre possibili strade da poter percorrere, avrei bisogno di poter confrontare le caratteristiche tecniche dei diversi modelli delle diverse marche di condizionatori e allo stesso tempo poter avere un preventivo per conoscere i costi.

Esiste un negozio online che vende condizionatori delle migliori marche Daikin, Mitsubishi Electric, Panasonic e magari anche Fujitsu?
Se esiste l’unico modo per trovarlo è inserire nel campo di ricerca di Google le keywords condizionatori Daikin Mitsubishi Electric Panasonic Fujitsu, così facendo al primo posto del risultato trovo il sito cityclima.it, che non è il solito sito web aziendale, ma offre la possibilità di acquistare online i condizionatori, non solo, offre anche la possibilità di configurare il proprio impianto di condizionamento in base alle proprie esigenze scegliendo la marca preferita e, al termine della configurazione, prima di acquistare e/o richiedere il preventivo, puoi confrontare la configurazione scelta con un analoga configurazione di altre marche di condizionatori, per valutare la più conveniente.

Dalla home page ho cliccato su CITY CLIMA STORE quindi ho selezionato multisplit per la casa /da due a 9 unità, così facendo mi si apre una pagina dove vengono messe a confronto le principali caratteristiche tecniche dei condizionatori General by Fujitsu, Daikin e Mitsubishi Electric, qui devi scegliere con quale marca partire, io scelgo Daikin, la più famosa.
Inizia la procedura per la configurazione del proprio impianto, per prima cosa mi viene chiesto di aggiungere al carrello le unità interne, quindi le unità esterne, al termine di questa procedura posso procedere all’acquisto, richiedere un preventivo con inclusi i costi di installazione e confrontare la configurazione Daikin con le analoghe soluzioni General by Fujitsu e Mitsubishi Electric.

All’inizio volevo utilizzare il sito cityclima.it unicamente per fare un confronto con i preventivi rilasciati dalle ditte installatrici della mia zona, ma visto che, acquistando le unità interne ed esterne sul sito cityclima.it mi, avrei risparmiato una discreta somma (anche se nel totale del carrello non era incluso il costo di installazione), ho deciso di chiamare il numero indicato sul sito per conoscere i costi di installazione e dopo questa telefonata ho deciso di modificare, in parte, l’impianto di condizionamento.
Al telefono mi passano l’ufficio tecnico, dove il responsabile mi spiega come in un impianto di climatizzazione come quello che vorrei realizzare io sia molto importante la potenza delle unità esterne per risparmiare sui consumi, tanta potenza significa che i condizionatori impiegheranno meno tempo per raggiungere la temperatura desiderata, sia in raffrescamento che in riscaldamento (ancora più importante), inoltre mi dicono che i migliori condizionatori come (qualità + affidabilità + potenza)/prezzo sono i General by Fujitsu, mi spiega anche molte altre cose, ma il succo del discorso è quello che ho scritto.
Durante la telefonata abbiamo realizzato insieme la migliore configurazione per l’installazione di un impianto di climatizzazione nella mia abitazione in base ai mq delle diverse stanze da climatizzare. Alla fine della telefonata nel preventivo ho inserito alcune unità interne più potenti e l’unità dual-split esterna più potente di quella del primo preventivo.
Il costo totale di questa configurazione con condizionatori General by Fujitsu era inferiore di oltre 1000 euro rispetto al primo preventivo.

Grazie a questo servizio offerto da cityclima.it e dopo aver scaricato il catalogo generale residenziale dei climatizzatori General by Fujitsu, Mitsubishi Electric e Daikin, posso confrontare le caratteristiche delle singole unità interne ed esterne, cosa che ho fatto con le unità esterne dual-split e trial-split prendendo in considerazione i valori di capacità nominale, minima e massima in kW, gli indici SEER e SCOP delle unità esterne, tutti questi valori li ho raccolti per i modelli General by Fujitsu, Mitsubishi Electric, Daikin e li ho inseriti in due tabelle per il confronto.

Che conclusioni posso trarre guardando i valori indicati in queste due tabelle? Se per l’unità esterna dual-split non ci sono molte differenze, per quanto riguarda la trial-split risulta essere la General by Fujitsu la più efficiente dal punto vista energetico con indici SEER e SCOP più alti rispetto gli altri due modelli.

Confronto potenza + classi energetiche delle unità esterne tra General, Daikin e Mitsubishi Electric.

A questo punto, sempre utilizzando il servizio di cityclima.it ho fatto un confronto per vedere quando andrei a spendere se realizzassi lo stesso impianto di condizionamento con condizionatori Daikin e Mitsubishi Electric, (il confronto lo puoi vedere confrontando i prodotti nel City Clima Store )

Il preventivo con unità Fujitsu General è il più economico, inoltre se fai un contratto di manutenzione programmata hai la garanzia ufficiale di 5 anni, 2 anni di garanzia totale + 3 anni di garanzia sui materiali.

Il preventivo di cityclima.it con condizionatori Fujitsu General per ora era il migliore, ma ho deciso di farmi fare altri preventivi da ditte della mia zona, per la stessa configurazione con Mitsubishi Electric superavo i 6400 euro (inclusi i costi di installazione), con Daikin sarei andato ancora oltre il mio budget, che era di circa 5000 euro.
Con Samsung avrai risparmiato un po’ ma da quello che ho letto in rete non ha ancora raggiunto i livelli di affidabilità di Fujitsu General, Daikin e Mitsubishi, con Panasonic, per avere la stessa potenza, avrei comunque speso comunque di più rispetto a Fujitsu General.

 

Conclusione

Sono partito con l’idea di installare un impianto di climatizzazione nella mia casa facendomi fare dei preventivi da ditte installatrici di impianti di aria condizionata della mia zona, durante questa prima fase sono andato alla ricerca su internet dei migliori condizionatori come rapporto qualità/prezzo, ho letto diversi commenti, opinioni e recensione sia di chi ha acquistato effettivamente certe marche di condizionatori, sia di installatori con una certa esperienza.
Individuate le migliori marche di condizionatori, Daikin, Mitsubishi Electric, Panasonic, Samsung, Fujitsu General ho cercato di fare un confronto in termini di (qualità+prestazioni+affidabilità)/prezzo e alla fine ho deciso di installare dei Fujitsu General, i migliori in base al percorso che ho seguito nelle mie ricerche.
Sempre grazie alle mie ricerche mi sono imbattuto nel negozio online cityclima.it dove ho trovato offerte interessanti sui condizionatori delle migliori marche, in particolare ho risparmiato una discreta somma (rispetto i preventivi delle ditte installatrici della mia zona) acquistando online sul sito cityclima.it i condizionatori della Fujitsu General.
Le unità interne e le unità esterne multi-split che ho acquistato sono queste:

n2 Fujitsu General ASHG09LMCA;
n2 Fujitsu General ASHG12LMCA;
n1 Fujitsu General ASHG14LU;
n1 Fujitsu General AOHG18LAC2;
n1 Fujitsu General AOHG24LAT3.

Mai avrei pensato di acquistare online un impianto di climatizzazione di questa portata, mi sono fidato delle persone di cityclima.it e sono rimasto soddisfatto, almeno per ora. Per mia sfortuna e per fortuna tua che stai leggendo questo articolo, sono stato costretto a richiedere un intervento in garanzia, per un piccolo rumore che sentivo all’interno di uno split, i tecnici sono arrivati in tempi brevi e hanno trovato un problema in una ventola, nulla di grave, ma dovrà essere sostituita in garanzia, in ogni caso non è compromesso il corretto funzionamento dello split. Il passo successivo creso sarà quello fare un contratto di manutenzione programmata per usufruire dei 5 anni di garanzia ufficiale offerti da Fujitsu General.

                  Unità esterna Dualsplit                                            Unità esterna Trialsplit

Qual'e' il miglior condizionatore come rapporto qualità/prezzo?Mai avrei pensato di acquistare online un impianto di climatizzazione di questa portata, mi sono fid

Enore (Ravenna)

 

[X]